le 5 migliori marche di condizionatori

le 5 migliori marche di condizionatori
Rate this post

Scegliere il giusto condizionatore per la tua casa è molto importante. Il condizionatore scelto può essere una soluzione di raffreddamento efficace o una lezione costosa su cosa non fare.

le 5 migliori marche di condizionatori

Ci sono diversi fattori che devi considerare quando scegli un condizionatore per la tua casa. Mentre non ci sono due case identiche, alcune opzioni saranno generalmente più adatte per le case australiane.

Efficienza energetica

Con i prezzi dell’elettricità in costante aumento, i costi di gestione sono più importanti che mai e i condizionatori d’aria possono essere piuttosto assetati di energia. Per questo, oggigiorno l’efficienza energetica è un grosso problema per i moderni condizionatori d’aria. Questo è particolarmente vero per quelli che dispongono della tecnologia inverter , che può fornire una riduzione di quasi il 30% del consumo energetico rispetto alle vecchie tecnologie di condizionamento dell’aria.

L’attuale domanda di condizionatori d’aria efficienti dal punto di vista energetico ha visto la maggior parte dei principali produttori sviluppare tecnologie interne che portano a ulteriori risparmi. Alcuni, ad esempio, ridurranno il consumo energetico monitorando se una stanza è in uso e regolando di conseguenza la potenza. Questo approccio consente notevoli risparmi.

Ovviamente se li avete, i pannelli solari sono un ottimo modo per mantenere le bollette elettriche abbassate e ridurre i consumi quando si utilizza un condizionatore d’aria.

Caratteristiche di salute

È anche importante quando si sceglie un condizionatore d’aria per considerare le caratteristiche che miglioreranno la qualità dell’aria nella vostra casa. Tradizionalmente, i climatizzatori sono dotati di un filtro a rete di base che raccoglie particelle e polvere, ma alcuni sistemi moderni includono ionizzatori incorporati , sistemi di filtraggio dell’aria UV e filtri antivirali e antiossidanti. Mentre questi sistemi non dovrebbero essere completamente dipendenti per regolare la qualità dell’aria nella vostra casa, possono sicuramente aiutare.

Dovresti anche cercare un condizionatore che mantenga l’umidità nell’aria della stanza. Questo riduce i disturbi comuni associati all’aria condizionata come la pelle secca, la gola e gli occhi, ed è particolarmente utile se si prevede di dormire con il condizionatore d’aria acceso.

le 5 migliori marche di condizionatori

Design della stanza

È necessario acquistare il condizionatore d’aria con capacità corretta per adattarsi alle dimensioni della stanza. Ciò garantirà che funzioni nel modo più efficiente possibile e che non stiate stressando il condizionatore o sprecando energia.

Prima di dirigersi verso i negozi per raccogliere un condizionatore da installare in casa, è necessario misurare la lunghezza, la larghezza e l’altezza della stanza o dell’area a cui è destinato il condizionatore d’aria. Queste misurazioni sono fondamentali per un calcolo accurato della capacità richiesta (generalmente misurata in kilowatt).

Per aiutarti a selezionare il condizionatore d’aria di dimensioni corrette, puoi visitare uno di una manciata di utili calcolatori web per un’indicazione di ciò che ti serve per l’area che vuoi rinfrescare. L’Istituto australiano di refrigerazione, climatizzazione e riscaldamento (AIRAH), ad esempio, ha una calcolatrice molto completa sul suo sito FairAir .

Intervallo di temperatura di funzionamento

È importante che il condizionatore d’aria acquistato sia progettato per resistere al clima rigido e alle temperature estreme in Australia. Alcuni riscaldatori ora funzionano a temperature fino a -15 gradi e il raffreddamento è possibile anche quando la temperatura esterna è di 46 gradi! Mentre la maggior parte delle marche e modelli funzionerà nella maggior parte delle circostanze immaginabili, se si verificano condizioni meteorologiche estreme in cui si vive, non farà male a controllare quale sia l’intervallo operativo nominale.

Umidità

La maggior parte di noi vive in un clima ragionevolmente umido che, sfortunatamente, significa che i nostri condizionatori d’aria devono lavorare di più e di conseguenza consumare più elettricità. Significa anche che alcuni tipi di condizionatori d’aria sono effettivamente inutili, in particolare nelle zone tropicali del nord dell’Australia. I refrigeratori evaporativi, in particolare, sono inutili in climi più umidi a causa del loro modo di lavorare.

Nelle zone tropicali settentrionali dell’Australia, livelli di umidità più elevati causano effettivamente la formazione di umidità all’interno dell’unità di climatizzazione. Se si dispone di un condizionatore d’aria in un’area con umidità elevata, assicurarsi che non si trovi vicino a una cucina o a un bucato dove è probabile che si crei più umidità ed evitare di aprire porte e finestre quando il condizionatore d’aria è in funzione.

Affidabilità

L’affidabilità è una considerazione chiave nella scelta di un condizionatore d’aria. Come con gli elettrodomestici più costosi, si paga per rimanere con un marchio ben consolidato, e per cercare lunghi periodi di garanzia e aziende che hanno una reputazione per un buon servizio post-vendita.

Design

Non dimenticare che il tuo climatizzatore occuperà una notevole quantità di spazio sul muro. Potrebbe sembrare superficiale, ma è importante considerare come apparirà l’unità nella tua casa. Un condizionatore d’aria è tanto un mobile quanto un forno o un frigorifero!

Limitazioni di installazione – installazioni di appartamenti

Quando si installa un condizionatore d’aria in un appartamento, ci possono essere diversi problemi. In particolare, pareti condivise e piccoli balconi possono limitare notevolmente il numero di posti in cui è possibile collocare l’unità esterna.

Allo stesso modo, quando si considera dove installare il condizionatore d’aria, è necessario tenere in considerazione la potenza dell’unità. Se intendi installare un’unità entro pochi metri dalle porte o dalle finestre dei tuoi vicini, dovresti verificare con il tuo consiglio locale quali sono i regolamenti sull’inquinamento acustico nella tua zona e quali sono i livelli di rumore nominale (dB) sul sistema vuoi comprare.

le 5 migliori marche di condizionatori

Se vivi in ​​un appartamento o in un appartamento, prima di installare qualsiasi cosa dovresti chiedere l’approvazione al corpo aziendale. Allo stesso modo, tutte le installazioni e le riparazioni devono essere eseguite da un tecnico autorizzato.

Related posts

Prorogata la Fine del Mercato Tutelato

Prorogata la Fine del Mercato Tutelato

Rate this post Il mese scorso, la Banca Mondiale ha rilasciato la prima revisione diagnostica del Pakistan in materia di protezione dei consumatori e di alfabetizzazione finanziaria (CPFL) insieme alla convocazione di un workshop in cui 200 professionisti del settore finanziario hanno discusso le raccomandazioni, una prima riflessione sulla protezione dei consumatori e...

Read More
Nuovo Conto Termico 2017

Nuovo Conto Termico 2017

Rate this post Il nuovo schema di Conto Termico è stato applicato il 31 maggio 2016 e rinnovato rispetto all’edizione di dicembre 2012. Mira a diventare uno strumento per promuovere l’energia termica, il risparmio energetico e un uso razionale dell’energia. Incentivi sul comparto energetico che mirano a migliorare la...

Read More