Fotovoltaico da Balcone: Costo e Rendimento

Fotovoltaico da Balcone: Costo e Rendimento
Rate this post

La più grande fonte di energia libera che esiste sulla nostra terra è il potere del sole. Molti paesi sfruttano questo potere e lo usano a proprio vantaggio.

Altri paesi non hanno i mezzi o le risorse monetarie per intraprendere un investimento di capitale nella tecnologia, ad esempio, molti paesi africani sono in questa categoria in cui il sole splende continuamente durante le ore di luce del giorno.

Sfortunatamente, e per molte ragioni, gran parte di questa energia libera viene attualmente scartata e noi bruciamo continuamente combustibili fossili per riscaldare e illuminare le nostre case e alimentare i nostri apparecchi elettrici.

Fotovoltaico da Balcone: Costo e Rendimento

Non c’è nulla di nuovo in questo e i pannelli fotovoltaici sono sempre più accessibili e stanno diventando più popolari che mai. Ma una grande percentuale di pannelli fotovoltaici utilizzati sono aggiunte utilizzate esclusivamente per questo scopo. Significa che non sono integrati in un prodotto che userebbe comunque il vetro.

Ampie aree di vetro su balaustre, balconi e terrazze sul tetto possono essere una preziosa fonte di energia solare se potessero essere utilizzate per alloggiare pannelli solari.

Vetro fotovoltaico

Il vetro è un materiale che viene utilizzato durante la costruzione di un edificio, sia esso domestico o aziendale, e può essere adattato per sfruttare la potenza del sole e produrre energia per l’edificio. In questo caso ci concentreremo sull’uso del vetro nella famiglia domestica dove viene utilizzato per finestre, balaustre e terrazze sui balconi e adattare il vetro per consentirgli di fornire energia alla casa.

Questo è noto come un vetro fotovoltaico che è fabbricato in pannelli e sostituisce il vetro convenzionale mentre allo stesso tempo sfrutta l’energia dalla luce del giorno. È molto facile da installare. Il vetro è montato in sistemi di smaltatura convenzionali di solito senza la necessità di modificare il sistema. Le connessioni elettriche sono semplificate e il subappaltatore di vetrature può normalmente gestire l’interconnessione dei moduli (il collegamento dell’alimentazione alla rete elettrica degli edifici o alla rete deve essere effettuato da un installatore fotovoltaico accreditato).

Il costo iniziale dell’impianto solare viene compensato durante la costruzione e l’elettricità prodotta continua a ridurre i costi durante la vita dell’edificio. La densità delle celle fotovoltaiche può essere specificata per ogni singola installazione, ottimizzando così la quantità di luce naturale (o ombra) all’interno dell’edificio. Posizionando strategicamente i pannelli, si aggiungerà all’attrazione visiva degli edifici, e la sua multifunzionalità soddisfa le specifiche per la trasmissione della luce, l’ombreggiatura solare, la produzione elettrica e l’isolamento.

Le celle fotovoltaiche sono wafer cristallini realizzati in silicone semiconduttore e con uno spessore di soli circa 200 micron e sono disponibili in due dimensioni standard: 125 mm x 125 mm (5 “quadrati) o 156 mm x 156 mm (6” quadrati). La distanza tra le celle può essere variata in entrambe le direzioni, tuttavia, per soddisfare le esigenze del cliente.

Il sistema di cablaggio elettrico è progettato per adattarsi ai tradizionali sistemi di smaltatura e il contatto elettrico avviene tramite semplici connettori spina e presa. Le sbarre dei contatti elettrici possono generalmente essere posizionate orizzontalmente o verticalmente per un aspetto estetico ottimale. I pannelli possono essere singoli o doppi vetri che, come il vetro ordinario, possono incorporare vetro a bassa emissività per migliorare l’isolamento.

Dove c’è luce c’è potere

È un errore comune che il fotovoltaico funziona solo in climi soleggiati. Questo non è il caso. Il fotovoltaico converte la luce in energia e livelli relativamente bassi di luce sono molto efficaci nel produrre energia e i pannelli di vetro esposti a sud possono essere di notevole aiuto. La finestra trasparente in vetro fotovoltaico può generare da 80 a 250 watt di elettricità. Questa è la prossima generazione di BIPV (building integrated photovoltaic), un sistema di finestre di vetro temperato chiuso, tecnologia PV integrata e multistrato completamente integrata e isolamento termico.

Alcuni produttori di vetro stanno anche lavorando su tecnologie integrate per la casa intelligente, tra cui una tenda di privacy elettrica integrata opzionale, per bloccare completamente una finestra di vetro già ombreggiata e una nuova tecnologia che converte l’intera finestra in un pannello luminoso.

Dove c'è luce c'è potere

Utilizzo del vetro fotovoltaico su balconi e terrazze sul tetto

Quale posto migliore per applicare il vetro fotovoltaico (fotovoltaico) su balconi o terrazze sul tetto?

La maggior parte delle installazioni fotovoltaiche oggigiorno viene applicata come oggetto estraneo o additivo alla struttura. L’utilizzo di pannelli in vetro FV al posto di normali vetri trasparenti per le aree che richiedono già il vetro è davvero un modo naturale per andare avanti. Balconi, terrazze sul tetto e facciate in vetro sono tutti qualificati per questo.

I balconi di vetro sono costruiti per sedersi al sole, le balaustre del terrazzo sul tetto molte volte possono sfruttare il vetro esposto su entrambi i lati al sole, raddoppiando la produzione. I balconi fotovoltaici o le balaustre che impiegano il vetro fotovoltaico sono una fonte emergente di energia verde.

Pianificazione, autorità locali e controllo degli edifici

L’energia verde, le case a zero emissioni e il fotovoltaico si qualificano per “stelle d’oro” quando si tratta o si avvicina alle autorità locali. Sono state impartite istruzioni rigorose del governo per incoraggiare, premiare e aiutare l’industria delle costruzioni, gli sviluppatori e i costruttori di case ad aggiungere energia verde ai loro edifici. Nella maggior parte dei casi, l’applicazione e l’uso di pannelli fotovoltaici apriranno la porta a maggiori clemenza e percentuali e in generale a un risultato positivo su tutti i fronti. Il governo ottiene un progresso costante verso la riduzione dell’impronta di carbonio, gli sviluppatori ottengono più metratura e l’utente finale ottiene una bolletta elettrica più bassa.

Proprio di recente un progetto a Londra ha ottenuto altri 3 piani per l’utilizzo di pannelli fotovoltaici sui balconi, sul tetto e su una delle facciate.

Fornitura di energia illimitata

Le 89.000 TW di raggi solari che raggiungono la superficie terrestre sono abbondanti – quasi 6.000 volte di più dei 15 TW equivalenti di potenza media consumata dall’uomo. Inoltre, la generazione di energia solare ha la più alta densità di potenza (media globale di 170 W / m²) tra le energie rinnovabili.

Fornitura di energia illimitata

Senza inquinamento

L’energia solare è senza inquinamento durante l’uso. La produzione di rifiuti e le emissioni sono gestibili utilizzando i controlli antinquinamento esistenti. Le tecnologie di riciclaggio di fine uso sono in fase di sviluppo e vengono elaborate politiche che incoraggiano il riciclaggio da parte dei produttori.

Gli impianti fotovoltaici possono funzionare per molti anni con poca manutenzione o intervento dopo il loro allestimento iniziale, quindi dopo il costo iniziale capitale della costruzione di qualsiasi impianto solare, i costi operativi sono estremamente bassi rispetto alle tecnologie energetiche esistenti.

Un investimento crescente e allettante

A partire dal 2011, il prezzo dei moduli fotovoltaici per MW è diminuito del 60 percento dall’estate del 2008, mettendo l’energia solare per la prima volta su una base competitiva con il prezzo al dettaglio dell’elettricità in un certo numero di paesi soleggiati. Vi è stata una forte concorrenza nella catena di approvvigionamento e ulteriori miglioramenti nel costo di energia per il solare si sono consolidati, ponendo una crescente minaccia al predominio delle fonti di generazione di combustibili fossili nei prossimi anni.

Con il passare del tempo, le tecnologie di energia rinnovabile diventano generalmente più economiche, mentre i combustibili fossili in genere diventano più costosi. Minore è il costo dell’energia solare, più è favorevole rispetto alla potenza convenzionale e più attraente diventa per le utenze e gli utenti di energia in tutto il mondo. Ora l’energia solare su scala aziendale può essere consegnata a prezzi ben al di sotto di £ 61 / MWh (0,06 pence / kWh) in meno rispetto alla maggior parte degli altri generatori di picco, anche quelli alimentati a gas naturale a basso costo. I costi più bassi del modulo solare stimolano anche la domanda da parte dei mercati di consumo dove il costo dell’energia solare è molto favorevole alle tariffe elettriche al dettaglio.

 

Related posts

Nuovi Incentivi Fotovoltaico 2019

Nuovi Incentivi Fotovoltaico 2019

Rate this post econdo un nuovo rapporto dell’Energy Information Administration (EIA) del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti, il costo per incentivare i massicci volumi di energia solare installati negli Stati Uniti sta precipitando in modo aggressivo. Negli anni di questo rapporto, in particolare il 2013 rispetto al 2016, abbiamo visto...

Read More